Proxmox Backup Server

Proxmox Backup Server è una soluzione di backup aziendale, per il backup e il ripristino di VM, container e host fisici.

Proxmox Backup Server

PROXMOX BACKUP SERVER

Proxmox Backup Server è una soluzione open-source completa per il backup.

Proxmox Backup Server è una soluzione di backup aziendale, per il backup e il ripristino di VM, container e host fisici.

Proxmox Backup Server supporta i backup incrementali e deduplicati,  riducendo significativamente il traffico di rete e risparmiando lo spazio storage.

Con la strong encryption e la verifica di integrità dei dati, il backup è sicuro ed affidabile.

Nei moderni data center, l’obiettivo principale è ridurre al minimo i tempi di inattività e mantenere i dati al sicuro. Per questo motivo, un software di backup affidabile è tra i componenti più importanti dell’infrastruttura su cui investire.

Per aumentare la produttività, Proxmox Backup Server è facile da usare.
Consente di eseguire il backup dei dati in modo efficiente dal punto di vista dello spazio disco occupato, di ripristinarli in un attimo e di ridurre le ore di lavoro grazie alla gestione semplificata con un’interfaccia completamente web based.

Funzionalità di Proxmox Backup Server

Il backup è tra i componenti dell’infrastruttura più importanti su cui si può investire.

La necessità di ridurre al minimo i tempi di inattività e di recuperare rapidamente dalla perdita di dati o dagli attacchi ransomware è un aspetto centrale dell’amministrazione IT.

Backup

La piattaforma open source per il backup e il ripristino

I dati persi o danneggiati a causa di cancellazioni, ransomware o altri pericoli possono verificarsi in qualsiasi momento.

Pertanto, il backup regolare dei dati importanti è fondamentale.

Per aumentare la produttività e raggiungere i vostri obiettivi operativi, la soluzione Proxmox Backup, facile da usare, vi permette di fare il backup dei vostri dati in modo efficiente dal punto di vista dello spazio, di ripristinarli in un attimo e di ridurre efficacemente le ore di lavoro, grazie alla gestione semplificata.

Open Source

Proxmox Backup è una soluzione indipendente. La natura open-source dello stack software di Proxmox permette di ottenere un prodotto sicuro, flessibile ed affidabile. Il codice sorgente è libero e open-source, con licenza GNU Affero General Public License, v3 (GNU AGPL, v3). Quindi, sei libero di usare il software, ispezionare il codice sorgente in qualsiasi momento, o contribuire al progetto da solo.

Backup Incrementale e deduplica

I backup vengono inviati in modo incrementale dal client al Proxmox Backup Server, dove poi i dati vengono deduplicati. In genere, le modifiche tra un backup ed il successivo con una frequenza definita sono poche. Leggere e inviare solo le modifiche riduce lo spazio di archiviazione utilizzato e l’impatto sul traffico di rete.

I backup periodici di solito producono grandi quantità di dati duplicati. Il livello di deduplica nella soluzione Proxmox Backup riduce la quantità di dati duplicati, riducendo lo spazio fisico richiesto per il salvataggio dei dati.

Performance

L’intero stack del software Proxmox Backup è scritto in Rust, un linguaggio moderno, veloce ed efficiente in termini di memoria. Rust fornisce alta velocità ed efficienza di memoria, dovuta in parte alla sua mancanza di runtime e garbage collector. Il suo ricco sistema di tipi e il modello di proprietà garantiscono la sicurezza della memoria e dei thread.

Compression

Proxmox utilizza la compressione ultra-veloce Zstandard (ZSTD) che è in grado di comprimere diversi gigabyte di dati al secondo.

ZSTD è caratterizzato da un alto rapporto di compressione e da una velocità di compressione molto elevata.

Data Integrity & Security

Non solo è importante avere a disposizione i dati di backup, ma è anche necessario garantire che i dati non siano compromessi.
Con la crittografia che garantisce l’integrità dei dati, sei al sicuro quando fai il backup dei dati con Proxmox Backup Server, anche su target che non sono completamente affidabili, come ad esempio uno spazio in colocation esterno.

Encryption

Con Proxmox Backup Server tutto il traffico da client a server sarà criptato per proteggere l’integrità dei dati. Per ottenere alte prestazioni, la crittografia avviene sul client con AES-256 in modalità Galois/Counter (GCM). Poiché i dati sono crittografati prima di lasciare il client e quindi di reggiungere il server, questo fa si che i dati siano inutilizzabili da utenti non autorizzati che accedono al server.

Usando una master key (RSA public/private key pair), puoi memorizzare una versione criptata della chiave di crittografia insieme ad ogni backup. Questo significa che anche se le tue chiavi di crittografia vengono perse, la master key può essere usata per recuperare i tuoi dati. Inoltre, è possibile stampare fisicamente la chiave di crittografia segreta, in modo che sia al sicuro da qualsiasi disastro del sistema.

User role & Group permission

Proxmox Backup protegge i vostri dati da accessi non autorizzati. Inoltre, con la gamma di opzioni di controllo dell’accesso disponibili, è possibile garantire che gli utenti siano limitati in base alle regole di accesso impostate.

Sono disponibili due livelli di accesso: Uno per gli utenti del sistema, l’altro per i permessi e la proprietà dei dati.

E’ disponibile una vasta gamma di user roles (groups permission sets), che specificano esattamente ciò che ogni utente è autorizzato a fare sul server.

Checksum algorithm

Proxmox Backup Server utilizza un algoritmo di checksum SHA-256 integrato, per garantire la precisione e la coerenza dei dati.

All’interno di ogni backup, viene creato un file manifest (index.json), che contiene un elenco di tutti i file di backup, insieme alle loro dimensioni e al checksum. Questo file manifest viene usato per verificare l’integrità di ogni backup. La verifica regolare dei backup può essere programmata per rilevare una eventuale corruzione dei dati e confermare che i backup sono sicuri.

Oltre ad essere usato per la verifica dei backup, l’algoritmo checksum è anche usato nella deduplica per rilevare i dati comuni tra i backup di macchine diverse. Questo può ridurre notevolmente lo spazio storage necessario per memorizzare, per esempio, più VM che usano un sistema operativo identico.

Data Integrity & Security

Quick Restore

Per quanto tempo il tuo team o la tua azienda possono rimanere senza dati? Con qualsiasi soluzione di backup valida, le operazioni di recupero dovrebbero essere un processo senza difficoltà e non generare ore di lavoro inutili e frustranti per gli amministratori. Velocità, precisione e flessibilità del processo di recupero sono importanti.

Proxmox Backup Server è veloce come la luce, il che significa che quando si verifica un disastro, è possibile seguire il ripristino della VM, dell’archivio o anche di un singolo file in pochi secondi. In una situazione di disastro, il ripristino veloce e semplice tramite l’interfaccia grafica allevierà qualsiasi stress.

Ripristino granulare

Perché ripristinare tutti i dati se si possono ripristinare solo quelli necessari? Per ridurre l’overhead, Proxmox Backup Server dispone della funzione di navigazione tra gli snapshot disponibili. È possibile cercare rapidamente i dati archiviati e ripristinare istantaneamente anche singoli oggetti.

  • Opzioni di recupero granulare.
  • Ripristina un singolo elemento dal backup.
  • Interfaccia interattiva per il ripristino anche di singoli file selezionati.
  • Per liberare spazio, usa la regolare garbage collection per rimuovere i dati ridondanti dal data-store.

Central Management

L’amministrazione di Proxmox Backup Server è così semplice che non è necessario avere un backup administrator dedicato.
La console di configurazione e gestione we based consente di impostare i backup, monitorare le attività, i log, l’utilizzo delle risorse,  gestire utenti, permessi e datastore.
È così intuitivo che persino l’helpdesk può eseguire i ripristini.

Web-based user interface

Proxmox Backup Server è dotato di un’interfaccia utente (GUI) integrata per gestire il server. Ciò significa che è possibile eseguire tutte le attività di amministrazione attraverso il browser web. L’interfaccia web fornisce anche una console integrata, quindi se preferisci la riga di comando o hai bisogno di un po’ di controllo extra, hai tutte le opzioni a disposizione.

La dashboard mostra un riepilogo dell’attività e dell’utilizzo delle risorse sul server:

  • Creare e gestite facilmente i datastore.
  • Sfogliare il backup dei file e selezionarli per il ripristino.
  • Monitorare le attività, i log e l’utilizzo delle risorse.
  • Gestione degli utenti, permessi di accesso, gli archivi remoti e le sottoscrizioni.
  • Console HTML5 sicura.
  • Gestire la configurazione di rete e le interfacce.

Command Line Interface (CLI)

Per gli utenti avanzati che sono abituati alla comodità della shell di Unix, Proxmox fornisce un’interfaccia a riga di comando per eseguire compiti speciali o molto avanzati.

L’interfaccia a riga di comando dispone di un intelligent tab completion  e una documentazione completa con man page di UNIX.

REST API

Proxmox Backup Server utilizza un’API RESTful.

Usiamo JSON come formato dati principale, e l’intera API è formalmente definita usando JSON Schema.

Questo permette un’integrazione facile e veloce per gli strumenti di gestione di terze parti.

Proxmox VE Integration

L’integrazione completa e nativa con la piattaforma di virtualizzazione Proxmox VE rende Proxmox Backup Server un’ottima scelta per i backup delle vostre macchine virtuali (supporta QEMU dirty bitmap) e dei container – anche tra sedi remote.

L’interfaccia web intuitiva fornisce una dashboard facile da usare, rende davvero semplice il deploy la gestione ed il monitoraggio dei backup.

Dopo aver installato il Proxmox Backup Server su un host dedicato, è sufficiente aggiungere lo storage di backup come nuovo target di backup sul nodo Proxmox VE. Dopodiché è possibile eseguire i backup come si farebbe con qualsiasi altro tipo di storage Proxmox VE.

Proxmox Web GUI

Architettura

Proxmox Backup utilizza un modello client-server. Questa separazione permette a più host indipendenti di utilizzare il server di backup.

Mentre il server memorizza i dati di backup e fornisce un’API per creare e gestire i datastore, lo strumento client funziona con la maggior parte delle moderne distribuzioni Linux, permettendovi di creare e gestire i backup da tutti i vostri host.

La capacità del software di crittografare i dati lato client assicura che siano sicuri prima di raggiungere il server.

Remote Synchronization

Proxmox Backup Server consente di sincronizzare i datastore in altre posizioni per la ridondanza. Questo è un metodo efficiente per sincronizzare i dati da o verso host remoti. Solo le modifiche dalla sincronizzazione precedente vengono trasferite.

In Proxmox Backup questo funziona attraverso l’uso di Remote e Sync Jobs.

  • Il termine Remote si riferisce a un server separato, che ha un datastore che può essere sincronizzato con uno store locale.
  • Un Sync Job è il processo utilizzato per trasferire il contenuto di un datastore da un Remote a un datastore locale.
  • È possibile pianificare l’esecuzione regolare o avviare un job di sincronizzazione manualmente tramite l’interfaccia web.

Piani di sottoscrizione e servizi RackOne

Unlimited backup storage & unlimited backup-clients.

COMMUNITY

449/anno
Accesso ai repository Enterprise
Funzioni complete
Supporto della Comunity
ticket di supporto non inclusi
Supporto remoto non incluso

BASIC

898/anno
Accesso ai repository Enterprise
Funzioni complete
Supporto via area clienti
5 ticket di supporto/anno
Risposta entro 1 giorno* lavorativo

PREMIUM

3592/anno
Accesso ai repository Enterprise
Funzioni complete
Supporto via area clienti
Ticket di supporto illimitati
Risposta entro 2 ore* nei giorni lavorativi
Supporto remoto (via SSH)

Proxmox Partner in Italia

Proxmox Backup Server fa parte della famiglia si software Proxmox, scoprite Proxmox Ve e i traininig uffiliali in Italiano.

Proxmox Official ResellerRackOne, è Partner di Proxmox per l’Italia, il sistema di Virtualizzazione e Iperconvergenza con caratteristiche Enterprise a costo accessibile per tutte le aziende.

  • Assistenza avanzata per la progettazione, implementazione e manutenzione
  • Rivendita dei piani ufficiali di licenza Proxmox VE (Sottoscrizioni supporto)

Proxmox Trainig Partner Italy

Da oggi come Authorized Proxmox Training Partners vi offriamo i primi corsi di certificazione Proxmox VE in Italia (ed in lingua Italiana) dopo i quali otterrete l’attestato ufficiale.

La formazione completa di Proxmox VE vi aiuta a gestire con facilità l’ambiente di virtualizzazione open source e i vostri nodi cluster ad alta disponibilità.

Richiesta Informazioni​

+39 0421 18 85 889

Email sales@rackone.it

[a-zA-Z0-9_.+-]
[a-zA-Z0-9_.+-]
[a-zA-Z0-9-]
[a-zA-Z0-9-]
[a-zA-Z0-9]
[a-zA-Z0-9]
[name=name]
[name=name]
[name=email]
[name=email]
[a-zA-Z0-9_.+-]
[a-zA-Z0-9_.+-]
[a-zA-Z0-9-]
[a-zA-Z0-9-]
[a-zA-Z0-9]
[a-zA-Z0-9]
[name=name]
[name=name]
[name=email]
[name=email]
[i]
[i]