Posted

I 4 trend e-commerce per il 2019 da rispettare

La mania dello shopping online continua a crescere ed in usa situazione dove i mercati non sempre sono affidabili e calmi, le entrate globali del mondo e-commerce segnano un ulteriore aumento. Secondo Statista le entrate globali provenienti dallo shopping online arriveranno infatti a 4,88 bilioni di dollari entro il 2021.

Ormai non possiamo più dirci sorpresi dalla crescita di questi nuovi mercati e dobbiamo rispondere alle nuove tendenze adattandoci ad esse e soprattutto sfruttando le loro potenzialità. Il mercato offline infatti molte volte in crisi ha bisogno di investimenti da parte dei singoli brand verso quelle che sono le nuove strategie Digital, che prevedono siti internet, e-commerce e Digital ADV.

Non si tratta di cambiare le regole del gioco ma solo di essere agili e flessibili all’interno di un mercato sempre più competitivo e preparato, ecco perché conoscere quelle che sono le tendenze future potrebbe essere un fattore cruciale per la vostra attività e i vostri bisogni.

Con l’arrivo del 2019 sono molte le evoluzioni che il velocissimo mondo online sta inserendo, velocità che non permette ai brand ed alle aziende di essere fermi e lenti. Ecco 4 trend da seguire per il 2019 legati al mondo e-commerce:

1 – La vendita multicanale

L’utente singolo ha la possibilità di acquistare merce e prodotti da differenti canali online e offline e perciò gli acquisti vengono effettuati in canali differenti dal negozio fisico, al sito istituzionale, fino a rivenditori e nei social networks. La strategia che le aziende devono perciò applicare è legata alla loro capacità di utilizzare più canali per la vendita in maniera da ottimizzare i possibi

li contatti con gli utenti e quindi aumentare la possibilità di soddisfare le esigenze dei consumatori facendosi trovare in più piattaforme.

Prendi perciò in considerazione la creazione del tuo e-commerce, l’utilizzo di eBay, Amazon, Google Shopping ma anche le nuove piattaforma di vendita
social come Facebook, Instagram e Pinterest. Creati una rete di più canali di vendita online in maniera da aumentare le possibilità di contatto con i
tuoi clienti.

2. L’elaborazione intelligente dei pagamenti

Nel 2019 dato l’alto numero di acquisti online, il servizio che rende maggiormente complicato l’acquisto finale del prodotto e complica la vita
agli utenti rimane il metodo di pagamento. Secondo Baymard Istitute sono infatti più del 70% gli utenti che lasciano insoluti i loro acquisti online per difficolta nella fase finale dell’acquisto lasciando pieni i loro carrelli e il 28% di questi lo fa a causa di un processo di checkout troppo lungo o complicato. La tendenza 2019 vede perciò il perfezionamento dei metodi di pagamento e la velocizzazione di essi all’interno del portale in modo che le conversioni siano maggiormente veloci e semplici.

3. Personalizzazione Omnichannel

Oltre alla presenza multicanale per i brand sarà necessario porre maggiore attenzione per quanto riguarda la personalizzazione delle esperienze vissute con il brand. Il trend futuro vede la creazione di multicanali differenti che seguano però una linea comune ben presente che fa riferimento alla forte brand identity della casa madre.

Quello che dovrà essere lo sforzo più grande di tutti i brand è quello di lavorare su più canali mantenendo lo stesso filo logico e la stessa comunicazione in modo da creare coerenza e fiducia del consumatore confortato nell’acquisto di un prodotto dello stesso brand ma su canali differenti.

4. Il packaging personalizzato

Secondo uno studio condotto da Dotcom Distribution, il 68% degli acquirenti ritiene che un marchio possa diventare più attraente grazie alla sua confezione. Il 61% degli acquirenti intervistati ha anche affermato che i packaging unici li rendono maggiormente entusiasti dell’acquisto compiuto.

Il trend da rispettare è quindi quello di rendere unici e personalizzati le scatole, i sacchetti e qualsiasi tipo di confezione che viene data all’utente nel momento dell’acquisto. L’attuazione di tale strategia ha come obiettivo quello di aumentare la soddisfazione percepita e di conseguenza il ricordo legato al brand.

Questi sono 4 trend da rispettare nel 2019 per i vostri e-commerce in maniera da aumentarne l’efficienza e l’efficacia.